videopoesia di Graziano Cascone e Ilaria Marchetti (Liceo Artistico Statale “Felice Casorati” di Novara)

ITALY, 2012, 4′ 51”

LA PAROLA IMMAGINATA 2013 (VI ed.) – opera fuori concorso (out of competition) | menzione speciale under 20 (special mention under 20)

Presentazione del video da parte degli autori | Presentation of the video (by authors)

“C’era una bambina, sua madre, un libro…”
Poetry ama trascorrere il tempo ascoltando i racconti che la madre le legge.; il linguaggio è per lei una protezione, una seconda madre.
“E poi all’improvviso pagine strappate, le parole sono state tradite”.
“Se anche tu un giorno non sapessi come arginare quel senso di smarrimento… pensa allora a una parola che sia un aquilone”.
È un nuovo inizio, l’alba.
Disegni, animazioni, musiche originali.
Libera interpretazione della poesia “Lettera” di Silvia Rosa realizzata per la serata di video poesia “Dialoghi tra poesia e multimedialità”, progetto Connessioni 2012/13.

“There was a little girl, her mother, a book…”
Poetry loves spending her time listening to the stories her mother reads to her; language is a protection to her, a second mother.
“And the suddenly torn pages, words have been betrayed”.
“If one day you won’t know how to contain that feeling of bewilderment… then think to a word that can be a kite”.
That’s a new beginning, the dawn.
Pictures, animations, original music..
Free interpretation of the “Lettera” by Silvia Rosa realized for the videopoetry event “Dialoghi tra poesia e multimedialità”, Connessioni project 2012/13.